Pratica

Yoga e meditazione

Visualizzazione

visualizzazione

La tecnica della visualizzazione è una pratica importante per sbloccare i contenuti depositati nella mente inconscia che normalmente si manifestano solamente durante i sogni.

Nei "Yoga Sutra" (1:38) il saggio Patanjali afferma:

 

<<Svapna-nidragyanalambanam va>>

<<la mente può essere resa stabile dandole per supporto la conoscenza del sogno e del sonno>>

 

L'uomo sogna costantemente, anche quando è sveglio. Egli non se ne rende conto perché le sue funzioni sensoriali sono estroverse. Nel momento in cui distoglie la consapevolezza delle funzioni sensoriali e si rilassa, inizia a osservare i sogni. La psiche dell'uomo sogna costantemente, sia consciamente sia inconsciamente. I sogni che facciamo di notte sono solo una piccola parte di questa totalità.

 

Nel normale stato di sogno il contenuto o l'espressione del sogno sono relativi allo spontaneo formarsi e liberarsi di tensione psichica dal subconscio, oltre che dal risveglio e dall'espressione di profondi istinti e stimoli inconsci.

 

Tutto ciò di cui facciamo esperienza attraverso i sensi e anche attraverso il pensiero, lascia un'impronta nella mente. Il cumulo totale delle informazioni contenute nell'inconscio è in forma simbolica. Ogni simbolo rappresenta o contiene l'implicazione di un'area più vasta di informazioni. Secondo i nostri condizionamenti sociali, le azioni e reazioni, i diversi simboli delle esperienze della nostra vita formano il contenuto della mente inconscia.

 

Normalmente non abbiamo accesso alla mente inconscia perché la nostra consapevolezza non è sintonizzata con la natura di tali simboli o informazioni condensate. Comunque, evocando alcune immagini e simboli durante la meditazione, possiamo creare un ponte di consapevolezza tra lo stato di veglia e l'inconscio. Le visualizzazioni guidate, provocano un eco di risonanza con altri simboli contenuti nella mente.

 

Il materiale subconscio ed inconscio della mente viene risvegliato, liberato e integrato nella coscienza attraverso la visualizzazione guidata. La visualizzazione guidata è un metodo di utilizzo del simbolo o immagine, come catalizzatore per provocare una reazione nelle aree inconsce della mente.

 

I simboli universali (come descritti da Jung) come gli yantra e i mandala, che formano una parte della coscienza di ogni uomo, donna e bambino, indipendentemente dalle tradizioni sociali, religiose e culturali. Questi simboli formano "l'inconscio collettivo" dell'umanità e i simboli usati in quest'area evocano effetti molto profondi.

 

FONTE

"Yoga Nidra" di Swami Satyananda Saraswati (Yoga Publications Trust)