Che cos'è lo yoga

La parola yoga deriva dal sanscrito "yuj", che significa "unione". La pratica dello yoga congiunge l'Universo con l'io individuale, il corpo e la mente, attraverso il respiro. Lo yoga ci permette di calmare la mente, rivitalizzare il corpo, aumentare la flessibilità, sia fisica che mentale. Ci aiuta a scoprire chi siamo e qual'è la nostra missione, da realizzare per noi e per gli altri.

 

Lo yoga è fonte di benessere e di guarigione, ma anche di crescita mentale e spirituale.     

A cosa serve lo yoga

Per la maggior parte delle persone lo yoga è un mezzo per mantenere salute e benessere in una società sempre più stressante. La terapia fisica e mentale è un risultato tangibile dello yoga. Ciò che lo rende così potente ed efficace è il fatto che lo yoga agisce sui principi olistici d'armonia e unione. Lo yoga terapia ha successo in virtù dell'equilibrio creato nel sistema nervoso ed endocrino che influenzano direttamente tutti gli altri sistemi ed organi del corpo.

 

Oltre che per i bisogni degli individui, i principi di base dello yoga forniscono uno strumento reale per combattere il malessere sociale. Sotto questo aspetto, lo yoga è ben lontano dall'essere un insieme di semplici esercizi fisici; costituisce, piuttosto, un aiuto per stabilire un nuovo modo di vivere che abbracci sia la realtà interiore sia quella esteriore. Le pratiche yogiche danno benefici psico-fisici a chiunque e ci aiutano a recuperare un'eredità spirituale che rischia di essere dimenticata.

 

Questo modo di vivere è un'esperienza che non può essere compresa intellettualmente e diventerà conoscenza vivente solo attraverso la pratica e l'esperienza.    

corpo yogico
meditazione
respirazione

Corpo yogico

Mudra

Respirazione


rilassamento

Rilassamento

filosofia e spiritualità

Filosofia e Spiritualità

storia

Storia


Ayurveda

Mantra

Mandala e Yantra