Benefici dello yoga


La terapia fisica e mentale è un risultato tangibile dello yoga. Lo yoga, inizia ad agire sull'aspetto più esteriore della personalità, il corpo fisico, che è un punto di partenza pratico e familiare. La sua pratica, ha successo in virtù dell'equilibrio creato nel sistema nervoso ed endocrino, che influenzano direttamente tutti gli altri sistemi ed organi del corpo. Difatti, quando uno squilibrio viene sperimentato a questo livello, gli organi, i muscoli e i nervi non funzionano più in armonia. Lo yoga mira a portare le diverse funzioni organiche ad una perfetta coordinazione affinché possano lavorare per il benessere di tutto il corpo. 

 

Dal corpo fisico lo yoga si rivolge al livello mentale ed emozionale. Molte persone soffrono di fobie e nevrosi come conseguenza dello stress e delle interazioni della vita quotidiana. Attraverso le pratiche di yoga si sviluppa la consapevolezza dell'interrelazione tra la dimensione emozionale, mentale e fisica, e di come un disturbo qualsiasi in uno di questi livelli influenzi gli altri.

 

Lo yoga non può fornire una cura per la vita, ma presenta un metodo efficace per affrontarla. Oltre che per i bisogni degli individui, i principi di base dello yoga forniscono uno strumento reale per combattere il malessere sociale.